Eroina, crack e cobrett, 25enne e 26enne arrestati dai carabinieri

6 febbraio 2011 0 Di admin

Non c’è soluzione di continuità nella lotta che l’Arma dei Carabinieri ad Isernia ha dichiarato agli spacciatori. Dopo i recenti numerosi arresti dell’operazione market rom 2, nella nottata appena trascorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Isernia, dopo una efficace attività di osservazione, hanno bloccato un’autovettura all’ingresso del capoluogo con due giovani a bordo. La meticolosa ed attenta perquisizione effettuata dai militi, ha permesso di rinvenire, sapientemente occultata all’interno di uno dei diffusori dell’autoradio una più che discreta quantità di sostanze stupefacenti, contenuta in 30 bussolotti con eroina, crack e cobrett per circa 50 grammi di sostanza.
I due soggetti, un 26 enne, conducente del veicolo ed un 25enne trasportato, già noti alle forze di polizia, sono stati entrambi arrestati per “traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso” ed associati presso la vicina casa circondariale di Ponte San Leonardo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.