Eternit e pneumatici abbandonati, individuata un’area di 270mq

22 marzo 2011 0 Di admin

In Monte San Giovanni Campano, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, individuavano in quella località Cornacchione un’area di circa 270 mq. di proprietà privata, un deposito di rifiuti speciali pericolosi consistenti in numerose lastre ondulate di eternit nonché un ingente quantitativo di pneumatici ed altri rifiuti assimilabili a quelli urbani ivi abbandonati da ignoti. Detta superficie, opportunamente delimitata con apposito nastro, ai sensi dell’art.192 Co. 3 D.vo 152/2006, sarà bonificata a cura dei proprietari, già informati per gli adempimenti di competenza.