Trovato con più di un chilo di cocaina, arrestato 25enne

11 marzo 2011 0 Di admin

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Vasto, nella tarda mattinata di ieri, in un quartiere semicentrale della città, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Comas Brea Stalin, 25enne originario di Santo Domingo (RD), domiciliato a Vasto, in cerca di occupazione, già noto alle forze dell’ordine per reati relativi alla detenzione e allo spaccio di stupefacenti.
Nella tarda mattinata di ieri, infatti, i carabinieri del N.O., impegnati in un servizio antidroga, insospettiti dalla presenza dell’extracomunitario, conoscendo i suoi trascorsi, decidevano di controllarlo.
Comas, probabilmente accortosi di essere osservato, improvvisamente, a piedi, si allontanava dal luogo dove si trovava, per dirigersi verso la sua abitazione.
I carabinieri, dopo averlo seguito ed essendo evidente che il soggetto si era accorto della loro presenza e che, chiaramente, voleva evitare il controllo, lo raggiungevano e, dopo averlo fatto entrare nell’appartamento, decidevano di intervenire.
Il Comas, visibilmente preoccupato, senza opporre resistenza, si lasciava perquisire. La perquisizione veniva estesa anche all’abitazione.
Adeguatamente nascoste in posti diversi dell’appartamento, all’interno dei mobili, i carabinieri rinvenivano numerose confezioni in cellophane, contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per complessivi Kg. 1, 300 circa, un involucro con 113 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.
Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.
Il Comas, invece, completate le formalità burocratiche, veniva associato presso la locale Casa Circondariale, in attesa di essere ascoltato dal magistrato.