Presentato a Montecassino il libro “La fede, il chiostro e la scienza. Zichichi a Montecassino”

1 aprile 2011 0 Di admin

Dinanzi ad un folto e variegato pubblico, nel Salone San Benedetto Patrono Primario d’Europa, in occasione del Convegno L’educazione dei Giovani alla Bellezza. Il desiderio di Dio, è stata presentata l’opera che raccoglie gli Atti del Simposio “Scienza e Fede nei luoghi dello Spirito”, svoltosi a Montecassino il 29 dicembre 2009 con la presenza dell’esimio professore Antonino Zichichi.
Il volume intitolato La fede, il chiostro e la scienza. Zichichi a Montecassino, si struttura secondo una logica storico tematica sul filone della ricerca armoniosa tra la Fede e la Scienza.
Dopo gli interventi inaugurali del Padre Abate dom Pietro Vittorelli, del Sindaco di Cassino il Dr. Bruno Vincenzo Scittarelli e del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Cassino, il Prof. Ciro Attaianese, segue la corposa lectio magistralis del Prof. Antonino Zichichi dal tema: Scienza e Fede nei luoghi dello Spirito, le comunicazioni sui motivi che hanno spinto a realizzare il Convegno con la relazione sul Progetto Culturale della Chiesa Italiana di don Aniello Crescenzi, la ricca rassegna bibliografica sulla figura di Benedetto Castelli, curata dal monaco bibliotecario di Montecassino dom Gregorio De Francesco, il contributo della Prof.sa Adriana Letta dal titolo: San Benedetto, il chiostro e la Regola. L’itinerario termina con l’intervento del Prof. Fabio Miele: Il chiostro, culla della scienza e gli esiti della ricerca sull’Osservatorio Scientifico di Montecassino con la comunicazione del Prof. Giuseppe Lena su L’Osservatorio di Montecassino, un esempio di scienza nel chiostro il ricavato dalla vendita dell’opera sarà devoluto alla Caritas diocesana e alla Casa della Carità.
Il Prof. Crescenzi nell’illustrare la preziosa opera ha proferito questo pensiero: “E’ per noi quindi motivo di gioia dare nelle mani dei formatori, e in particolare delle giovani generazioni desiderose di testimoni di Verità, il frutto di questa ricerca, affinché possano farne tesoro nel difficile cammino della vita. Con tutti questi contributi, frutto di un lavoro collegiale che ha coinvolto la Chiesa diocesana, la scuola, la tradizione benedettina, la società, si dispone di una ricognizione insieme spirituale, storica e teoretica, cogliendo alcuni passaggi fondamentali del rapporto tra Fede e Ragione della contemporaneità”. La rassegna fotografica è stata curata d Alberto Ceccon.
[nggallery id=258]