Certamen Ciceronianum Arpinas, arrivati a Frosinone i 202 partecipanti

5 maggio 2011 0 Di redazione

La 31° edizione de XXXI Certamen Ciceronianum Arpinas, è iniziata giovedì 5 maggio con l’arrivo dei partecipanti.
I primi 15 studenti a raggiungere la Ciociaria sono stati gli studenti di Carrara, Frattamaggiore (Na), Salisburgo (Austria), Foggia, Aversa (Caserta), Milano, Cosenza, Roma, Reggio Calabria e Tortona. I ragazzi hanno sottolineato come la partecipazione stessa al Certamen sia già di per sé una vittoria e un arricchimento…certo se si vince è meglio!!!
Il sindaco Fabio Forte dà un caloroso abbraccio a tutti i partecipanti che hanno raggiunto la Ciociaria auspicando loro la migliore fortuna nella gara e nella vita in questo che è il suo 11° Certamen da primo cittadino.
Tutti i partecipanti sono stati accolti dai membri dell’Associazione Ambasciatori del Certamen che, come sempre, ha offerto la propria collaborazione per la buona riuscita della manifestazione ed assisterà gli ospiti per l’intera durata dell’evento.
I partecipanti iscritti sono 404 di cui 243 italiani e 161 europei tutti accolti dagli ambasciatori del Certamen. Le nazioni partecipanti sono 16: Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Serbia, Spagna, Svizzera, Ungheria. Gli accompagnatori sono 170.
Anche quest’anno in occasione della XXXI edizione sul sito www.certamenciceronianum.it e sulla web-tv di Ciociariaturismo www.yesciociaria.it si potrà seguire in diretta web da tutto il mondo la premiazione del Certamen Ciceronianum Arpinas. L’appuntamento è per domenica 8 in diretta da Piazza Municipio a partire dalle ore 10.00.
Il Certamen entra nel vivo venerdì 6 maggio con la gara di traduzione e commento di uno dei brani del grande arpinate Marco Tullio Cicerone e prosegue fino a domenica 8, giorno della premiazione.

Venerdì 6 appuntamento speciale con la Serata di Cultura alle ore 18,30
presso la Sala di Rappresentanza del Convitto Nazionale “Tulliano”. In programma c’è la conferenza “Retorica Ciceroniana e poetica umanistica – la rivolta della poesia”, relatore il prof. Francesco D’Episcopo ordinario di Letteratura Italiana presso l’Università Federico II di Napoli, seguita alle ore 19.30 dal miniconcerto di Valerio Minicillo.
Nell’occasione, a leggere alcuni brani ciceroniani sarà l’attore Ettore Bassi, protagonista della fortunatissima serie Carabinieri a fianco dell’Arcuri e la Marcuzzi e per la Rai nel ruolo di San Francesco, fiction dai record di ascolti (quasi 10 milioni) e prossimamente protagonista negli episodi del Commissario Rex. Ettore Bassi ha anche presentato il Giubileo dei Giovani per Papa Giovanni Paolo II e tutti gli eventi mediatici e televisivi che vedevano il Papa Beato negli incontri coi giovani. Bassi leggerà i brani “Conoscere se stessi per diventare sapienti” (De legibus, I, 22 – 24), “L’amicizia compagna della virtù” (De amicitia 83- 88) e “Consigli ai politici” (De officiis, I, 85 – 88).
Sempre venerdì 6 maggio, alle ore 18, sarà inaugurata presso il Convitto Nazionale Tulliano la mostra dal titolo “ARTICOLAZIONI”, nella quale il Liceo Artistico “A.Valente” di Sora espone, in collaborazione con Ciociaria Turismo, opere pittoriche elaborate dagli studenti del corso di Pittura e Decorazione Pittorica, ispirate alla Pop Art, fotografia digitale, arte astratta. Sabato 7 maggio alle ore 20,30 in Piazza Municipio ad Arpino, gli studenti si esibiranno in una performance artistica dal titolo “La Natura e il Tempo” con scenografie, coreografie e costumi realizzati dagli stessi studenti dell’istituto dei corsi di Architettura e Arredamento e Design di Moda.
Sul sito www.certamenciceronianum.it è possibile vedere l’elenco di tutti i partecipanti e, da giovedì 5, ampi servizi foto e video per seguire la manifestazione.

Programma:
VENERDÌ 6 MAGGIO
ore 8,30
Locali dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Tulliano”. Via Pelagalli:
Svolgimento del Certamen

ore 9,30
Auditorium “Pietro Cossa”:
Saluti
Presentazione degli atti del 2° SIMPOSIO CICERONIANO
In Memoria di Emanuele Narducci
“Oratoria, retorica, cultura: contributi alla figura di Cicerone”
Paolo De Paolis: Introduzione
Relatore Carlo Di Giovine – Università degli Studi della Basilicata
ore 12,00
Discussione

ore 12,30
Aperitivo offerto dal Consiglio di Amministrazione del Circolo “Tulliano” presso i locali del Circolo in via Aquila Romana

ore 16,00
I partecipanti al Certamen visitano la città di Arpino

ore 18,30
Serata di Cultura
Sala di Rappresentanza Convitto Nazionale “Tulliano”
Conferenza “Retorica Ciceroniana e poetica umanistica” la rivolta della poesia
relatore prof. Francesco D’Episcopo
ordinario di Letteratura Italiana presso l’Università Federico II di Napoli

ore 19,30
Valerio Minicillo in Concerto

SABATO 7 MAGGIO
ore 9,00
Visite guidate per gruppi: Arpino, Alatri, Anagni, Boville Ernica, Cassino, Castrocielo, Coreno Ausonio, Fontana Liri, Formia, Sora, Veroli,Vico nel Lazio;

ore 16,00
Visita dell’Abbazia di Montecassino
Saluto di S. E. Rev.ma Pietro Vittorelli, Abate e Ordinario di Montecassino
Concerto

ore 20,00
Convitto Nazionale Tulliano
Inaugurazione mostra “L’arte per la vita” e sfilata spettacolo “Le quattro stagioni” (Piazza Municipio) a cura del Liceo artistico ed Istituto d’Arte “Antonio Valente” di Sora e Ciociariaturismo
Piazza Municipio
“Serata d’incontro” – Musica in Piazza

DOMENICA 8 MAGGIO
ore 10,00
Arpino – Piazza Municipio

Saluto delle Autorità
Cerimonia di premiazione dei vincitori del Certamen
Consegna al primo Classificato del Premio Speciale “Borsa di Studio in memoria di Giulia Carnevale”
Annullo Speciale Postale (dalle ore 9,00 alle ore 13,00)