Ndrangheta, 40 persone in manette tra cui sindaco e assessori di Marina di Gioiosa Jonica

3 maggio 2011 0 Di admin

Questa mattina la polizia ha eseguito in provincia di Reggio Calabria 40 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di presunti affiliati alla cosca Mazzaferro di Marina di Gioiosa Jonica. L’accusa contestata è associazione per delinquere di tipo mafioso. Tra gli arrestati ci sono anche il sindaco Rocco Femia e tre essessori della giunta di Marina di Gioiosa Jonica. Sono emerse dalle indagini infiltrazioni negli appalti pubblici e alle elezioni amministrative del 2008 il voto sarebbe stato condizionato dalla malavita.