“Paolo Borsellino: il Coraggio degli Immortali” l’ìuniversità di Cassino e la Questura di Frosinone lo ricordano con un convegno

19 luglio 2011 0 Di redazione

Nel giorno della memoria grande successo per il convegno organizzato dalla Questura e dall’Università degli Studi di Cassino per ricordare il giudice Borsellino
Si è svolto questa mattina presso l’università degli Studi di Cassino il convegno dal titolo Paolo Borsellino: il Coraggio degli Immortali.
Una giornata dedicata alla memoria di chi con il sacrificio della propria vita ha inteso confermare la forte convinzione che la lotta alla criminalità organizzata non si ferma davanti a nessuna minaccia.
Ampi consensi hanno registrato gli interventi significativi degli illustri relatori ognuno dei quali ha trattato aspetti diversi della poliedrica tematica della mafia.
Si è passati dall’introduzione del Magnifico Rettore all’esame degli aspetti giuridici del fenomeno analizzati dai magistrati locali e della D.D.A. di Napoli per arrivare ad illustrare gli strumenti legali utilizzati dalle Forze dell’Ordine per contrastare l’azione della criminalità organizzata.
A concludere il Questore di Frosinone che ha messo l’accento sulla necessità che “la buona battaglia” deve essere un impegno che coinvolge l’intera società superando la cultura della delega che fino ad oggi vedeva impegnati solo gli organi istituzionali.
Il convegno di oggi esprime la volontà di proseguire nell’affermazione della legalità attraverso la condivisione degli stessi ideali senza limiti di tempo e spazio.