Lo trovano in possesso di un motorino rubato, rumeno denunciato per ricettazione

5 agosto 2011 0 Di redazione

Nel corso dell’ordinaria attività di intensificazione del controllo del territorio, una pattuglia della Guardia di Finanza di Ortona, lungo la statale 16 Adriatica nel comune di Casalbordino (Ch), procedeva al fermo ed al successivo controllo di un veicolo di grossa cilindrata trainante un carrello con a bordo un motociclo Aprilia mod. Scarabeo.
L’esito del controllo permetteva alla pattuglia operante di verificare che il motociclo era stato rubato in data 09 luglio u.s. a Bisceglie (Ba) e che il cittadino rumeno che ne aveva la disponibilità, risultava gravato da un precedente penale specifico.
I militari della Tenenza di Ortona provvedevano alle incombenze di rito sottoponendo a sequestro il veicolo e a deferire all’Autorità Giudiziaria competente il cittadino rumeno per violazione dell’art. 648 del codice penale (ricettazione) e, contemporaneamente ad individuare il legittimo proprietario dello scooter Scarabeo del ritrovamento e delle formalità per il ritiro del motociclo.
L’operazione di servizio si inquadra nel più ampio dispositivo di controllo del territorio programmati ed attuati nel periodo estivo per consentire ai villeggianti ed ai turisti la fruizione della costa teatina con la maggior sicurezza possibile.