Sabaudia: Sequestrata dalla Guardia di Finanza merce contraffatta e materiale audio/video “pirata”

31 agosto 2011 0 Di redazionecassino1

Prosegue senza sosta l’attività anticontraffazione della Guardia di Finanza di Latina e si intensificano i controlli, soprattutto sul litorale pontino, nella stagione turistica tuttora in corso. Lo testimonia l’esito di una recente operazione di servizio condotta dai finanzieri della Brigata di Sabaudia sul litorale di San Felice Circeo (LT), che ha portato al sequestro di nr. 445 compact disk, di nr. 143 Dvd riportanti l’illecita riproduzione di materiale audio-video di artisti vari, tutti privi del marchio  S.I.A.E., nonché di n. 124 articoli vari di pelletteria (borse, cinture, ecc.), recanti griffes di note case di moda artatamente contraffatte. Il risultato, frutto di un’intensa e costante attività info-investigativa sul territorio, ha peraltro permesso alle Fiamme Gialle di scoprire che i venditori ambulanti, prevalentemente di nazionalità extracomunitaria, dediti alla commercializzazione di tali prodotti contraffatti sono soliti approvvigionarsi delle merci ricorrendo a sistemi evidentemente ritenuti più “sicuri”. Infatti i prodotti contraffatti, offerti in vendita sulle spiagge in quantitativi limitati, vengono pian piano prelevati da collaudati punti di stoccaggio e smistamento. Nel caso di specie i finanzieri hanno rinvenuto la merce contraffatta, abilmente occultata all’interno di un anomalo deposito, costituito da una cavità interrata ricavata tra il muro perimetrale di un’abitazione privata e la spiaggia libera, opportunamente protetta da una copertura di mattoni non cementati. Le indagini sono tuttora in corso per risalire all’origine ed ai canali di approvvigionamento dei prodotti contraffatti e per individuare i responsabili.