Due caporali dell’esercito protagonisti nei soccorsi dell’incidente sull’A1 di ieri

27 ottobre 2011 0 Di redazione

L’incidente di ieri, avvenuto sul tratto autostradale Roma Napoli, dopo il casello di San Vittore del Lazio in direzione sud, ha visto protagonisti nei soccorsi dell’autotrasportatore ferito, alcuni militari del Decimo Reggimento Trasporti dell’Esercito. In quel momento, il Caporal Maggiore Scelto Michele De Ponte e il Caporal Maggiore Capo Cosimo Dongiovanni, dopo aver assistito al ribaltamento del camion, sono intervenuti per estrarre dall’abitacolo del mezzo, il conducente. Si tratta di un 30enne campano. “Aveva tagli alla testa e fuoriusciva sangue da un orecchio, ma comunque non sembrava in pericolo di vita”, hanno detto i due soccorritori. Certamente per lui è stato provvidenziale l’intervento dei due militari che lo hanno messo al sicuro fino all’arrivo degli operatori del 118 che lo hanno trasportato in ospedale a Cassino.
Er. Amedei