Ruba in una abitazione, arrestato un 38enne

12 ottobre 2011 0 Di admin

Nell’ambito dei servizi preventivi e repressivi finalizzati ad arginare i reati contro il patrimonio, i militari della Stazione di Mosciano Sant’Angelo (TE), agli ordini del Maresciallo Aiutante Paolo GENTILE, nella giornata di ieri 11 ottobre 2011 hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di furto aggravato in abitazione MORETTI Sante, 38enne del luogo, incensurato.
L’uomo, verso le ore 14.00, previa effrazione di una finestra si introduceva nell’abitazione di una 36enne del luogo asportando un televisore, un computer portatile ed una playstation dileguandosi a piedi per le vie circostanti.
Una pattuglia della locale Stazione in circuito avendo notato l’atteggiamento sospetto dell’uomo uscire da quell’abitazione velocemente, lo ha seguito fermandolo poco dopo, accertando che aveva perpetrato un furto in abitazione e si stava dando alla fuga.
La refurtiva, tutta recuperata, è stata sottoposta a sequestro mentre l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo in attesa dell’udienza di convalida.