Torna il QOLL Festival, l’oscar del giornalismo on line

12 ottobre 2011 0 Di admin

Il 12 e il 13 ottobre 2011, a San Benedetto del Tronto (Ap), l’associazione I.P.I – Imprese promozione Italia e l’IIRIS (Istituto italiano ricerca informazione statistica) presenteranno la seconda edizione del Festival dei Quotidiani Online Locali (QOLL Festival), il concorso nazionale a cui prenderanno parte le migliori sedici realtà giornalistiche locali italiane presenti nel web, selezionate da Gianni Rossetti (Presidente dell’Ordine dei giornalisti Regione Marche) e da un team di esperti del settore.

«Saranno rappresentate otto regioni italiane, dal Piemonte alla Sicilia passando per la Toscana, la Puglia e la Campania – dichiara il presidente del QOLL Festival Luigi Cava – l’Italia dei quotidiani on line locali si incontrerà per mostrare la voce dei propri territori. Definirei encomiabile il lavoro svolto dal direttore artistico e dal suo staff».

Da quest’anno, sono state introdotte due nuove categorie al festival, il Premio giuria popolare e il Premio della stampa, portando così a sei le premiazioni (tra le quali miglior veste grafica, miglior articolo, miglior sezione editoriale e migliore usabilità del sito) allo scopo di individuare le “migliori tastiere” del panorama giornalistico on line.
La giuria sarà composta tra gli altri dal sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari, e dal vincitore della passata edizione del festival, Domenico Vecchio, direttore di agrigentooggi.it, mentre come ospite d’onore ha confermato la sua presenza il telecronista di SkySport Maurizio Compagnoni, sambenedettese doc.

La lista dei 16 finalisti comprende: www.tiellephoto.it (Veneto), www.giulianovanews.it (Abruzzo), www.mezzostampa.it (Campania), www.ilcapoluogo.it (Abruzzo), www.pisanotizie.it (Toscana), www.gofasano.it (Puglia), www.sanremonews.it (Liguria), www.targatocn.it (Piemonte), www.giglionews.it (Toscana), www.galatina.it (Puglia), www.livesicilia.it (Sicilia), www.gravinalife.it (Puglia), www.cronachemaceratesi.it (Marche), www.mentelocale.it (Liguria), www.rivieraoggi.it (Marche), www.messinasportiva.it (Sicilia).

Il festival rappresenta un’occasione d’incontro per approfondire alcune delle tematiche più care al giornalismo multimediale. In particolare il programma della due giorni prevede un convegno sul crowd founding, un innovativo strumento di finanziamento per le testate online, e un seminario sul rapporto fra la stampa cartacea e online, indagine condotta dall’IIRIS.

L’invito alla partecipazione è rivolto a chiunque “ perché – come ricorda il presidente dell’IIRIS Camillo Di Monte – sarà un momento importante per l’approfondimento di quella informazione on-line che ormai da qualche anno sta prepotentemente imponendosi all’attenzione del cittadino”.

Giovedì, prima della premiazione finale per i giornalisti ospiti del Qoll Festival è previsto anche un press tour tra Ascoli e Monteprandone. Nel capoluogo piceno, in mattinata ci sarà un incontro-dibattito nella bellissima cornice del restaurato Forte Malatesta con visita alla mostra “Donne, storie di merletti e di antiche tradizioni”. Un momento quindi non solo di studio del giornalismo libero e di qualità, ma anche una vetrina di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale ed enogastronomico del Piceno.