“Nel segno di Valcento. Storia e misteri dei Templari” sabato a Ceprano

13 dicembre 2011 0 Di admin

Sabato 17 dicembre 2011 alle ore 17.00, presso l’Aula Consiliare (ex cinema di via Alfieri, vicino alla piazza principale) di Ceprano si terrà il convegno “Nel segno di Valcento. Storia e misteri dei Templari”.
Interverranno Giancarlo Pavat, autore del libro “Nel segno di Valcento”, il prof. Giuseppe Fort, docente universitario ed archeologo medievista, Fausto Puddu e Marco Francesconi dell’associaizone “Cavalieri Templari di S. Paterniano”, il dott. Luigi Santilli ed il dott. Paolo Ruggeri. Modererà il
convegno la giornalista Serena Pallone di Fiuggiwetv.
Si parlerà dei Cavalieri Templari e dei loro insediamenti lungo la Via Francigena, in Ciociaria e soprattutto a Ceprano, dove possedevano
diversi beni tra cui almeno tre chiese oggi scomparse. E, a questo proposito, si cercherà di far luce su questi monumenti, anticipando
nuovi indirizzi di ricerca proprio a Ceprano.
Inoltre verranno presentate alcune anticipazioni sulle ricerche in Svezia in merito al misterioso affresco con il “Cristo nel labirinto” di Alatri.
Arrivare a Ceprano è semplicissimo, volendo si può percorrere l’Autostrada Roma-Napoli ed uscire, appunto, al casello di Ceprano.
Poi si prende per il centro città e si arriva alla piazza principale.
Al termine del convegno verrà offerto un rinfresco dall’Amministrazione Comunale.