Rifiuti, Tedeschi (Idv): “Consiglio di stato mette a nudo incompetenza e rimpallo di responsabilità. Subito commissione ambiente”

28 dicembre 2011 0 Di admin

Dall’Ufficio stampa Gruppo Idv riceviamo e pubblichiamo:
“Il Consiglio di Stato accoglie l’istanza formulata dal Colari (Consorzio laziale rifiuti) ed in pratica mette a nudo incompetenze e rimpalli di responsabilità. Insomma ancora una volta l’operato dell’amministrazione regionale viene censurato attraverso vie legali. A nulla sono valse le osservazioni ed i moniti dell’opposizione in Commissione Ambiente, non da ultimo proprio nell’audizione in sede di Commissione del Prefetto/Commissario Pecoraro”. Lo dichiara in una nota Anna Maria Tedeschi, consigliere regionale di Italia dei Valori. “Non ci si può trincerare dietro l’istituto del commissariamento per ignorare i veri problemi della gestione del ciclo dei rifiuti di Roma Capitale ed in particolare di Malagrotta” continua Tedeschi. “Ora bisogna tornare a fare sul serio e ad affrontare i compiti che i ruoli istituzionali impongono. Compiti e ruoli ovviamente devono andare di pari passo con osservanza delle regole e trasparenza: la convocazione urgente della Commissione Ambiente è il primo passaggio obbligato”.