Sciopero fiscale, disobbedienza. I parlamentari non si riducono lo stipendio. Gli Italiani massacrati dal fisco

Potrebbero interessarti anche...

9 Risposte

  1. giovanni ha detto:

    il presidente monti non si permetti di chiederci nessun sacrificio
    se a pagare non siano prima i parlamentari che grazie al loro
    lavoro come politici che ci troviamo in questa situazione, sono persone segna vergogna senza dignità e senza scrupoli perchè fanno pagare sempre alle persone più povere.

  2. giustina ha detto:

    basta, non ce la facciamo piu’.
    io con un’attivita’ aperta, massacrandomi per arrivare a fine mese, e loro continuano a mangiare con il culo caldo sulle loro poltrone….DIMETETTEVI TUTTI…SIAMO STANCHI DI VOI

  3. salvo ha detto:

    ho una piccola attivita di auto da noleggio ed oggi mi trovo in una difficolta atroce se sento questi stronzi che non vogliono ridursi i loro stipendi mi viene da vomitare ma lo vogliono capire che siamo alla fame una rivolta e l unica soluzione

  4. enrico ha detto:

    mi sento come il bue grasso ho tirato la carretta per quasi
    quaranta anni ed ora dovro’ essere macellato dalle iene
    di roma, con tutto il rispetto per le iene animali molto piu’
    umani, disobbedienza fiscale arrivera’ soldi non c’e’ ne’ piu
    che li vadano a prendere a quelli loro pari evasori, mafiosi,
    puttane, ladri tutte eccellenze di questa italia ………………

  5. emanuela ha detto:

    basta dire che ci vuole una rivoluzione!!!! bisogna farla!!!! stiamo aspettando troppo !!!! il popolo è forte, è in maggioranza!!! l’unione del popolo può cambiare le sorti!!!!

  6. Anna ha detto:

    Rispondo a Salvo,,,,a loro pocco importa se noi siamo alla fame noi dobbiamo sacrificiare,,,,, ma non tutti ce la fanno,,,, come si fa andare avanti,,, i giovani oggi , hanno bisogno di tante cose,,, se i genitori non possono aiutarli ,,e veramente un proplema ,,,inrisolto,,, ma speriamo che si risolva ,,,,

  7. sabino ha detto:

    Ma ci stupiamo anora di questi falsi politici ha questi signori non interessa nulla del popolo,loro vogliono ancora godersi tutto quello ch anno e guai a chi prova a toglierlo.Adesso tocca a noi fare quello che argentina, islanda,ecc hanno avuto il coraggio di fare.Mandiamoli a casa e con loro tutte le banche che vogliono solo speculare.Il debito lo paghino loro,noi siamo stanchi di pagare i loro vizi.Bastaaaaaaaaaaa!!!! vediamo se in questo paese ci sono persone con le palle,vediamo se sindacati,associazioni vari e personaggi in grado di chiamare in piazza il popolo hanno il coraggio di dichiarare uno stato di agitazione ad oltranza fino a che il governo x intero non va’ a casa e un governo di persone votate drettamente dai cittadini fatto di giovani massimo 40 anni e dopo due mandati si torna al proprio lavoro senza vitalizi o privilegi,x i due mandati che dedicherai al bene di tutti ti verra riconosciuto uno stipendio di 8000 euro al mese e basta la macchina blu solo alle alte cariche,presidente dlla rep,del cons,della cam,e del sent.il resto useranno le proprie macchine che aquistando una macchina prodotta in italia potra’ usufruire di un forte sconto.Volete vedere che ci sarebbero’ meno politici e meno gente pronta a lavorare per il proprio paese?

  8. stefano ha detto:

    Riferito a Sabino. Concordo su quanto dici ma ti sei accorto che tutte le rappresentanze democratiche sono state sospese? Dove sono i sindacati? 3 ore di sciopero? Se non è questa una operazione di facciata, cosa può essere?
    In televisione magari saranno anche capaci di dire che l’adesione è stata bassa grazie alla matura consapevolezza degli italiani..

    Stiamo a vedere, ciao

  9. emanuela ha detto:

    Sabino, gli italiani sanno solo lamentarsi … purtroppo è cosi da sempre!!!! i politici fanno da sempre quello che gli pare perché hanno un popolo che glielo permette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *