Bossoli di pistola davanti ad un bar a Cassino, indaga la polizia

19 gennaio 2012 0 Di redazione

Due proiettili esplosi, probabilmente di una pistola a salve, sono stati trpovati oggi pomeriggio da un avventore davanti l’ingresso del Bar Varlese a Cassino. Un episodio scollato da quello che, nel corso della notte, ha visto polizia e carabinieri impegnati nell’arrestare e disarmare un uomo armato di pistola vera che aveva esploso un colp di pistola nei pressi del bar del vecchio ospedale. Anche in questo caso è stata informata la polizia che, dopo aver repertato i bossoli, pare fossero almeno due, hanno avviato le indagini. Quel che è certo è che a Cassino, in questo periodo, a quanto pare girino molte armi da fuoco.
Ermanno Amedei