Con il freddo mettiamo sotto la lente i nostri amici a 4 Zampe

13 gennaio 2012 3 Di admin

Arriva l’inverno, come possiamo proteggere i nostri amici pelosi dal freddo? Dobbiamo sapere che non tutti i cani e i gatti soffrono il freddo allo stesso modo, inoltre i soggetti giovani e gli anziani sono più sensibili alle basse temperature. Per i cani che vivono in appartamento, dobbiamo stare attenti agli spifferi e agli sbalzi di temperatura quando  vengono portati a fare la passeggiata, consigliamo quindi di mettere il cappottino prima di uscire. Se ci troviamo in zone particolarmente fredde ,con neve e ghiaccio dobbiamo proteggere i polpastrelli dei nostri “amici” con creme specifiche, tagliare i peli tra le dita e al ritorno dalla passeggiata asciugare bene i piedi. Modificare l alimentazione ,non nella quantità ma nella qualità, preferire alimenti con maggiore percentuale di grasso (soprattutto per cani che vivono all aperto),si può inoltre integrare la dieta con oli di pesce (salmone, merluzzo ecc. ecc.),con prodotti vitaminici che stimolano le difese immunitarie. Inoltre nei soggetti anziani il freddo e l umidità possono far risvegliare dei dolori articolari.
Antonio Burdi, medico veterinario
Foto Alberto Ceccon