Maltempo: da domani aria fredda e nevicate sulle regioni nord-occidentali

27 gennaio 2012 0 Di redazione

Il fine settimana si preannuncia di stampo prettamente invernale per l’arrivo di un nucleo di aria fredda proveniente dalla Francia che determinerà diffuse precipitazioni sulle nostre regioni nord-occidentali a prevalente carattere nevoso, fino alle aree pianeggianti.
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche valido dalla mattinata di domani, sabato 28 gennaio 2012 e per le successive 24-36 ore, nel quale si prevedono nevicate diffuse, anche a quote di pianura, su Valle D’Aosta e Piemonte, in estensione dal pomeriggio-sera, a gran parte della Lombardia, ai settori più occidentali dell’Emilia e, a quote superiori ai 100-300 metri, alla Liguria, con locali sconfinamenti al livello del mare sul settore centro-occidentale. I quantitativi risulteranno da moderati a localmente elevati su Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria, da deboli a localmente moderati su Lombardia ed Emilia-Romagna.
Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.