Emergenza neve, peggioramento delle precipitazioni nevose su vaste aree del centronord

1 febbraio 2012 0 Di admin

Autostrade per l’Italia adotta misure di fermo temporaneo dei mezzi pesanti in avvicinamento ai tratti più colpiti dalla neve
Roma, 31 gennaio 2012, ore 23.00 – Sono in corso precipitazioni nevose fino a quote di pianura su vaste aree del centro nord, in particolare in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo.
Da più di 10 ore nevica su oltre 1.000 km di autostrade, in particolare:
– A1 tra Milano e Fabro; – A6 tra Torino e Savona; – A7 tra Serravalle e Genova; – A8 tra bivio A4 e Varese – D8 Gallarate-Gattico – A9 tra bivio A8 e Chiasso; – A12 tra Genova e Sestri Levante; – A26 tra Genova e Casale Monferrato; – Diramazione Predosa-Bettole. – A14 tra Bologna San Lazzaro e Pesaro – Diramazione per Ravenna
I fenomeni raggiungeranno la massima intensità durante la notte e potrebbero prolungarsi fino al pomeriggio di domani mercoledì 1 febbraio.
Autostrade per l’Italia ha disposto in alcuni punti della sua rete il fermo temporaneo per i mezzi pesanti (con peso superiore alle 7,5t) secondo quanto previsto dal protocollo operativo, al fine di prevenire possibili congestioni nelle zone maggiormente investite dai fenomeni nevosi in atto.
Autostrade per l’Italia, che ha messo in campo oltre 2.000 mezzi e 5.000 operatori sull’intera rete, raccomanda:
· di informarsi preventivamente e continuamente sulle condizioni della circolazione sui tratti autostradali interessati dalle perturbazioni nevose · di intraprendere il viaggio solo se adeguatamente equipaggiati, possibilmente con pneumatici invernali · ove si disponesse delle sole catene da neve, che pur ammesse dal Codice della Strada sono un dispositivo non idoneo al transito sulle arterie autostradali, di evitare assolutamente di montarle o smontarle lungo le corsie di emergenza o di marcia per evitare gravi rischi per la sicurezza delle persone e intralcio ai mezzi antineve (l’operazione è consentita solo in Area di Servizio e di Parcheggio)
Continui aggiornamenti sulla situazione della circolazione sulla rete di Autostrade per l’Italia sono forniti tramite RTL 102.5 FM, ISORADIO 103.3 FM, i pannelli a messaggio variabile, il sito internet www.autostrade.it e il network TV INFOMOVING in Area di Servizio.