Il cassinate Angelo Ogbonna protagonista della Nazionale di calcio. L’assessore Grossi: “Orgoglio per la città”

1 marzo 2012 0 Di redazione

La partita della nazionale italiana di calcio di ieri, nonostante il risultato negativo, è stata sicuramente un momento di grande orgoglio per l’intera comunità di Cassino che ha visto scendere in campo, nell’incontro tra Italia ed Usa, il nostro concittadino Angelo Ogbonna risultato essere, tra le altre cose, il migliore”. A riferirlo in una nota l’assessore allo sport del Comune di Cassino Danilo Grossi. “Siamo orgogliosi che un calciatore, proveniente dal settore giovanile della nostra città sia arrivato a vestire la maglia della nazionale e dobbiamo lavorare a per far si che anche in futuro cose del genere si ripetano. A tal proposito ho avuto modo di parlare con il nuovo presidente del Cassino Calcio, Riccardo Patini, con cui ci siamo confrontati stabilendo una serie di azioni per alzare il livello del calcio nella nostra città, a partire dal settore giovanile, per provare a riportarlo agli splendori degli anni in cui i nostri settori giovanili hanno espresso talenti della portata di Fabio Pecchia, Giuliano Giannichedda e Mimmo Di Carlo. Per far si che questo avvenga è necessario l’impegno di tutti coloro hanno cuore lo sport ed il calcio nella nostra città, ecco perché rivolgo, ancora una volta, un appello a tutti gli imprenditori locali a partecipare in maniera fattiva ad un progetto che restituisca, alla piazza di Cassino, il palcoscenico calcistico che merita”.