Il CUS Cassino alla mezza ‘Maratona di Berlino’, il 1° aprile

30 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Il Cus Cassino sarà presente alla mezza maratona di Berlino che si svolgerà domenica 1 aprile. L’evento, giunto ormai alla sua 32^ edizione, vedrà la presenza di 27.500 corridori provenienti da 85 paesi. Il Centro Universitario Sportivo di Cassino sarà presente con il presidente Carmine Calce e con tutti gli atleti del Cus che il mese scorso hanno preso parte alla maratona Roma-Ostia (delegazione nella foto). «Questa mezza maratona è l’occasione ideale per prepararsi alle maratone primaverili, così come rappresenta un’imperdibile occasione per chi vuole iniziare a misurarsi su questa distanza provando l’emozione di un grande evento» è il commento del presidente Carmine Calce che domani partirà alla volta di Berlino non solo con gli atleti del Cus, ma – ancora una volta, dopo la Roma-Ostia – con il rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Ciro Attaianese. «Così come ho promesso al presidente del Cus Carmine Calce sarò presente alla mezza maratona di Berlino, dopo aver partecipato con entusiasmo alla mezza maratona Roma-Ostia e a tante altre discipline sportive praticate dal Cus. Certo lo sport non sostituisce quella che è la cultura universitaria, ma io credo che è indispensabile soprattutto per i ragazzi praticare attività sportive e prender parte a questi eventi perché lo sport è forse l’esempio più lampante della meritocrazia. Devi imparare ad avere rispetto per gli avversari ma anzitutto per te stesso. Per questo ha una funzione educativa e per questo ancora una volta con la mia presenza voglio testimoniare la vicinanza a tutti gli atleti del centro universitario sportivo». L’evento fa anche da preparazione per la maratona di primavera che si terrà in città – come ormai da consuetudine da molti anni – il prossimo 25 aprile.