Maltempo, nevica da oltre 17 ore sul basso Piemonte e sull’appennino ligure interessando 100 chilometri di autostrade

6 marzo 2012 0 Di admin

Dalle 15 di ieri nevica sul basso Piemonte e sull’Appennino ligure, interessando circa 110 km della rete di Autostrade per l’Italia che ha immediatamente attivato il piano operativo antineve. Attualmente sono impegnati sui tratti interessati 120 mezzi, tra sgombraneve e spargisale. Gli eventi nevosi si sono registrati in particolare su:
– A7 Milano-Genova, nel tratto tra Serravalle Scrivia e Genova Bolzaneto – A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, nel tratto tra il bivio con l’A10 ed Alessandria
Si segnala che durante la notte sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, nel tratto tra Masone ed Ovada in direzione nord, si è ribaltato il rimorchio di un autoarticolato. L’incidente autonomo, prontamente risolto, non ha avuto ripercussioni sulla circolazione. Prima di mettersi in viaggio Autostrade per l’Italia raccomanda di informarsi costantemente sulle condizioni della circolazione nei tratti interessati dalle perturbazioni nevose e di immettersi in autostrada solo se adeguatamente equipaggiati, preferibilmente con pneumatici invernali. Nel caso in cui si disponesse delle sole catene da neve, ammesse dal Codice della Strada ma non idonee al transito sulle arterie autostradali, occorre assolutamente evitare di montarle o smontarle lungo le corsie di emergenza o di marcia. L’operazione, infatti, è consentita solo nelle aree di servizio e di parcheggio per scongiurare gravi rischi alla sicurezza delle persone ed evitare intralci al transito dei mezzi antineve. Ci si può mantenere costantemente informati attraverso l’ascolto di RTL 102.5 FM o ISORADIO 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile, il sito internet www.autostrade.it e il network TV INFOMOVING in Area di Servizio.