Misteriosi lanci di sassi sull’A1, si ipotizza lotta tra camionisti nel frusinate

19 marzo 2012 0 Di admin

Lanci di sassi dai cavalcavia contro quei bisarchisti che non si allineano alla protesta e continuano a trasportare auto. E’ solamente una ipotesi ma pare che gli inquirenti la ritengono tutt’altro che campata in aria. Mezzi in transito sul tratto autostradale Roma Napoli che attr5aversa la provincia Ciociara sono oggetto di preoccupanti episodi. L’ultimo risale ad alcune sere fa quando un bisarchista in transito con il suo mezzo sul territorio di San Vittore del Lazio, è stato centrato da un sasso che dopo aver sfondato il parabrezza, lo ha ferito. L’autotrasportatore ne avrà per una decina di giorni ma ciò che preoccupa è che l’episodio si va a sommare ad altri che sono accaduti nell’ultimo mese. Una circostanza simile, cioè un sasso che danneggia un mezzo, è già capitato ad Anagni, mentre in un’altra circostanza, sempre sull’A1 tra Caianello e San Vittore, Un altro camion prese improvvisamente e misteriosamente fuoco.
Er. Amedei