Basket Regionale C: Virtus Frusino, in gara due dei play-off, chiude la pratica Borgo Don Bosco

27 aprile 2012 0 Di redazionecassino1

Il Credito Artigiano Virtus Frusino chiude la pratica quarti di finale play off, superando anche in gara due il Borgo Don Bosco e volando  in semifinale. Dopo la vittoria in gara uno di domenica scorsa, dunque, Rocchi e compagni sono passati a Roma giovedì sera con il punteggio di 70-81, chiudendo la serie sul 2-0. Una vittoria meritata per la Virtus, che ha dovuto però lottare per avere la meglio di un coriaceo Borgo Don Bosco. La sfida che si è giocata sul parquet della  palestra dell’ Itis “G Giorgi” di via Perlasca a Roma, infatti, ha visto un inizio match tutto di marca casalinga.  Nel primo quarto la partita scivola via equilibrata, mentre è nel secondo quarto che i padroni di casa accelerano e riescono a chiudere in vantaggio di sei lunghezze sul 40-34 il primo tempo. Da parte dei ragazzi di coach Massacesi un gioco a tratti spigoloso, ma specchio sicuramente del grande cuore di un Borgo Don Bosco mai domo. Come accaduto però già in gara uno, e come previsto alla vigilia dallo stesso staff tecnico frusinate, alla distanza sono usciti i valori della Virtus. Complice infatti anche un miglior approccio difensivo, Rocchi e compagni nel secondo tempo entrano sul parquet in maniera completamente diversa, e riescono a trovare  i canestri che permettono di ribaltare la situazione. Sei le bombe andate a segno nel terzo quarto che portano la firma dei fratelli Fiorini, di capitan Rocchi e di Goran Bjelic, infatti, cambiano l’inerzia del match, e permettono alla Virtus di chiudere al 30’ sul +7 (53-60). Negli ultimi dieci minuti di partita, poi, nonostante il generoso tentativo del Borgo Don Bosco di rientrare, si è vista la maggiore esperienza e l’abitudine degli elementi a disposizione di coach Antonio Efficace a giocare partite di questo genere. Rocchi e compagni hanno infatti gestito senza grossi problemi il vantaggio, chiudendo in maniera autorevole partita e serie. Solida prestazione di squadra per la Virtus, con quattro uomini in doppia cifra, ma con minuti importanti anche da parte delle cosiddette seconde linee.

A commentare quanto accaduto giovedì sera è coach Efficace: “Nei primi due quarti gli avversari non ci hanno permesso di ragionare, e nonostante questo abbiamo perso anche qualche occasione che ci avrebbe potuto permettere di andare subito in vantaggio. Anche per questo la partita è scivolata sul punto a punto. Nel momento in cui abbiamo accelerato, però,  la differenza si è vista, dal punto di vista offensivo e difensivo”. A questo punto, in attesa dell’inizio della serie di semifinale, con gara uno prevista a Frosinone domenica 6 maggio, la Virtus avrà a disposizione qualche giorno di riposo: “Questo fatto è sicuramente molto positivo dal punto di vista mentale, anche se in questa fase non staccheremo certamente la spina. Continueremo a lavorare duro cercando di farci trovare pronti per la serie di semifinale. Le cose stanno procedendo nel migliore dei modi, e noi pensiamo soltanto all’obiettivo promozione”.  Ancora da definire l’avversario della Virtus, che uscirà dalla serie di quarti tra Pamphili e Civitavecchia, con gara tre che si giocherà proprio in questo weekend. “Sono due ottime squadre – conclude Efficace – anche se per noi cambia poco, perché vogliamo vincere subito gara uno e poi fare del tutto per passare anche in trasferta e presentarci nel migliore dei modi alla finale. Con Civitavecchia abbiamo già giocato, e parliamo sicuramente di una squadra con meno talento rispetto al Pamphili ma secondo me più organizzata. Il Pamphili, invece, dispone di nomi importanti, che non sono però forse sfruttati nel migliore dei modi. Ripeto, comunque, che per noi l’una o l’altra cambia poco. Vogliamo vincere”.

Campionato C Regionale – Quarti di finale play off – Girone B
Borgo Don Bosco
: Aloisio 7, Camilli 4, Groppi 11, Tretta, Chiucchi 4, Fontana 2, Marotto 5, Binot 21, Quadrozzi 12, Cammillucci 4 . Coach: Massacesi
Credito Artigiano Virtus Frusino: Briglianti 1, Marini 1, Botticelli 3, Bjelic 20, Fiorini G 19, Rocchi 15, Fiorini M. 16, Quaresima, Maiuri 6, La Marra, Coach: Efficace
Arbitri: Pansini  e Caccamo Cinanni di Guidonia Montecelio (Rm).

Parziali: 17-20, 40-34(23-14), 53-60(13-26), 70-81(17-21)