Terremoto in Sicilia, il sisma repica con altre scosse. Scuole chiuse

13 aprile 2012 1 Di redazione

C’è allarme, in Sicilia, per la scoissa di terremoto che questa mattina ha fatto tremare buona parte dell’isola, da Palermo a Marazara del Vallo, Trapani e Alcamo. Anche se al momento non si registrano danni o feriti, la gente teme altre scosse e, anche per questo, le scuole sono state chiuse. L’Ingv fa sapere che si sono registrate scosse di assestamento ma queste, così come quella di magniutudo 4.3 delle 8.21 di stamattina, ha avuto epicentro in alto mare, quindi lontano dalla costa come quella di magnitudo 2.4 delle 8.44.
Er. Amedei
foto tratta dal sito Ingv