Terremoto in Emilia, è allarme sciacallaggio

21 maggio 2012 0 Di redazione

Sono state 124 le scosse in 24 ore che stanno flagellando l’Emilia e parte della Lombardia. Come se il terremoto non bastasse è allarme sciacallaggio. Sarebbero arrivate alcune denunce secondo le quali, con sms o fingendosi volontari della protezione civile, malviventi invitano le popolazioni ad uscire di casa a causa di una imminente scossa, per approfittare della situazione e saccheggiare le abitazioni rimaste vuote. Un vile atto che si va a sommare a quasi 48 ore di sofferenza.