Finanzieri in Comune, indagano sulle consulenze esterne e sugli espropri della passata amministrazione

4 giugno 2012 1 Di redazione

Consulenze esterne ed espropri esercitati dalla passata amministrazione di Cassino sarebbero al vaglio della guardia di Finanza che, su indicazione della Corte dei Conti, si fa spesso vedere nel palazzo di piazza De Gasperi. L‘ultima visita risale a questa mattina quando gli uomini del capitano Vincenzo Ciccarelli si sono presentati all’ufficio tecnico per raccogliere tutta la documentazione relativa agli incarichi professionali dell’amministrazione Scittarelli. Quello di oggi,però, è solo un ritorno dato che la settimana scorsa, gli stessi finanzieri avevano acquisito dal settore lavori pubblici, tutta la documentazione relativa ad alcuni espropri.
Er. Amedei