Rissa notturna davanti ad un bar, arrestate dai Carabinieri sette persone

10 luglio 2012 0 Di redazionecassino1

La corsa notte, a Piedimonte San Germano, nei pressi di un Bar del centro, i militari della locale Stazione arrestavano sette persone del posto, tre uomini e quattro donne, responsabili a vario titolo di rissa aggravata in concorso, lesioni personali, porto abusivo di coltello e resistenza a P.U. in concorso.

Le stesse, a seguito di accesa discussione nata per motivi passionali, iniziavano a litigare violentemente tra loro e colpirsi con pugni, calci e gomitate. La rissa veniva sedata dai militari dell’Arma intervenuti sul posto e, sebbene strattonati e spintonati, riuscivano a separare e bloccare i contendenti.

Nella circostanza tre di loro, a seguito delle ferite riportate, venivano medicati presso l’Ospedale civile di Cassino e giudicati guaribili in quattro giorni mentre altri due  “per contusioni ed escoriazioni”.

A seguito di perquisizione personale, uno di loro veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico, sottoposto a sequestro.

Gli arrestati venivano accompagnati presso le proprie abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.