Occultavano le piante di marijuana nel loro fondo, in manette tre giovani

9 agosto 2012 0 Di redazionecassino1

I carabinieri del N.O.R.M., al termine di specifica attività info-investigativa, traevano in arresto tre giovani di Tecchiena,  poiché responsabili di “ coltivazione e produzione di sostanza stupefacente del tipo “Cannabis Indica”. L’attività posta in essere, infatti permetteva di rinvenire e sequestrare dodici piantine, dell’altezza di circa 2 metri, opportunamente occultate in un fondo agricolo lontano dalle loro abitazioni . Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati  tradotti presso le loro abitazioni, in regime di arresti domiciliari, come disposto A.G. competente.