Zecche sull’aereo, passeggeri punti e costretti alle cure mediche a Ciampino

7 settembre 2012 0 Di redazione

Volo travagliato quello tra la Danimarca e Ciampino per ancuni passeggeri di un aereo Ryanair. Due, in particolare, lo hanno trascorso a grattarsi le gambe e, una volta atterrati, hanno dovuto far ricorso alle cure del pronto soccorso aeroportuale. I medici hanno trovato sugli arti inferiori dei viaggiatori alcune zecche comuni di cui si ignora la provenienza. Non si sa, insomma, se i parassiti fossero già sull’aereo o se, invece, erano sulle gambe dei due viaggiatori ancora prima di imbarcarsi. Per stabilire questo aspetto sarà necessario aspettare gli esiti delle analisi svolte dall’istituto di zoo profilassi ma nel frattempo le autorità portuali hanno disposto la disinfestazione dell’aeromobile e i passeggeri che sarebbero dovuti ripartire per Bari sono stati imbarcati su un altro velivolo.