Lazio, L. Romanzi (Psi): “Alla Regione Lazio inizia una nuova stagione”

14 novembre 2012 0 Di admin

Dal Gruppo consigliare Regione Lazio Partito Socialista Italiano riceviamo e pubblichiamo:

“La Polverini ancora una volta ha tentato di raggirare i cittadini regalandoci un patetico balletto sulla data dell’elezioni ma è clamorosamente smentita dalla sentenza del TAR. Finalmente viene ridata a cittadini la possibilità di mandare definitivamente a casa questa amministrazione e verrà a finire la sua nefasta gestione, che ha fatto la fortuna di pochi massacrando però intere comunità del territorio laziale specie nel campo dell’occupazione e dei servizi sociali. I cittadini potranno scegliersi i loro nuovi amministratori e il centrosinistra rinnovato e diverso deve garantire nei suoi programmi trasparenza,efficienza,rispetto e tutela dei territori e dei cittadini. Con Zingaretti presidente per il Lazio inizia una nuova stagione, per proiettare la regione verso un futuro diverso. Una politica diversa con uomini nuovi capaci di rompere definitivamente con le filosofie personalistiche delle amministrazioni precedenti. Il PSI in questo processo di rinnovamento, come sempre, non farà mancare il suo contributo” lo ha dichiarato il capogruppo del PSI Luciano Romanzi a termine di un incontro con una delegazione di lavoratori precari del pubblico impiego.