Muore e fa disperdere le sue ceneri in mare a Formia

15 novembre 2012 0 Di redazione

Rispettate, questa mattina, le ultime volontà di una donna di Formia morta qualche giorno fa a causa di un male. Le sue ceneri, cosí come aveva sempre detto in vita la donna, dovevano essere disperse in mare e così stamattina é stato. il marito, dopo aver chiesto l’autorizzazione al Comune, a bordo di una imbarcazione provata, una volta al largo delle coste di Formia, a 300 metri dalla spiaggia, ha disperso le ceneri della defunta moglie nelle acque del mar Tirreno. Una fine auspicata da tanti ma che in pochi trovano il coraggio di mettere in pratica.
Er. Amedei