Cane cade nella forra del Torrente Callora a Roccamandolfi, salvato dal Soccorso Alpino Regionale

30 dicembre 2012 0 Di admin

Tre tecnici del Soccorso Alpino Regionale sono intervenuti nella tarda mattinata di oggi a Roccamandolfi (Is), per recuperare un cane di grossa taglia, caduto nella forra del Torrente Callora durante una battuta di caccia al cinghiale. Il Cnsas Molise, allertato verso le ore 13 dai Carabinieri di Cantalupo nel Sannio (Is), si sono immediatamente recati sul posto: l’intervento si presentava particolarmente impegnativo a causa della profondità del dirupo e per la presenza di pareti di roccia estremamente friabile lungo tutto il percorso del torrente. Il cane, molto spaventato e quindi poco collaborativo, è stato imbracato e tramite complesse manovre di corda, condotto alla sommità della parete rocciosa intorno alle ore 16.
cnsas-roccamandolfi3

cnsas-roccamandolfi2

cnsas-roccamandolfi1