Alessandro Foglietta: “Mi rimetto in gioco per la Pisana”

29 gennaio 2013 0 Di admin

Dall’Ufficio stampa Alessandro Foglietta (Futuro e Libertà) riceviamo e pubblichiamo:
“Facciamo giustizia. Perché la Regione è uguale per tutti ”. Questo lo slogan coniato dalla penalista Giulia Bongiorno, candidata alla carica di presidente della Regione Lazio, nella prossima tornata elettorale e che la dice lunga sulla volontà dell’aspirante presidente alla Pisana, cioè di dare una ventata di novità e di trasparenza all’Ente regionale. Una candidatura che ha subito riscosso approvazione, soprattutto nella gente e negli stessi esponenti del partito di Fli.
Una soddisfazione condivisa anche dal candidato consigliere alla Pisana, Alessandro Foglietta, che commenta: “Una grande novità per il panorama politico regionale è la candidatura di Giulia Bongiorno, che ha raccolto anche dal sottoscritto la massima soddisfazione. Altre candidature – dice l’esponente frusinate di Fli – fanno parte di una politica vetusta ed oramai superata. La Bongiorno è un’esponente di primo piano per quanto riguarda il nostro partito politico (Futuro e Libertà), per questo la scelta della sua candidatura alla carica di presidente della Regione Lazio può solo che inorgoglirci”.
In merito alla sua candidatura, l’onorevole Alessandro Foglietta dice: “Ho ritenuto giusto, su sollecitazione del presidente Gianfranco Fini, di rimettermi in gioco nuovamente per il consiglio regionale del Lazio. Per quanto mi riguarda, sarà una campagna elettorale intensa e difficile, ma che verrà affrontata con il massimo entusiasmo e con la determinazione di sempre, per ottenere un grande risultato, per il Senato con la lista Monti, per la Camera dei Deputati per Fli e quindi per il presidente Gianfranco Fini, per Claudio Barbaro e per Francesco Proietti.
Nella competizione regionale – conclude Foglietta -cercherò di raggiungere un grande risultato personale e di conseguenza anche di partito, per ridare alla Regione Lazio un’immagine di trasparenza e di concretezza”.