Dal 15 marzo prossimo Messenger chiuderà i battenti in favore di Skype

11 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

Entro il 15 marzo, tutti coloro che hanno un account Messenger dovranno utilizzare Skype. Tutti, tranne gli utenti cinesi, che potranno ancora utilizzare la piattaforma, gestita a livello locale.

L’e-mail, che aveva come oggetto “Informazioni importanti sul tuo account Messenger”, riportava inoltre una dichiarazione in grassetto che annunciava: “È il momento di aggiornare Messenger per Skype!”. L’annuncio  non è stato una sorpresa. Da tempo ormai era atteso il passaggio, ma non si pensava ad un cambiamento imminente. In ogni caso, tale transizione dovrebbe essere semplice per gli utenti, che potranno continuare ad utilizzare il loro account, ma su Skype.

“Passa a Skype e accedi utilizzando un account di Microsoft (come il tuo ID Messenger) e tutti i tuoi contatti di Messenger saranno di nuovo a portata di mano. Potrai inviare messaggi istantanei e fare la videochat con loro proprio come prima, e anche scoprire nuovi modi per rimanere in contatto con i tuoi contatti via Skype su cellulare e tablet” recita il messaggio.

Questi “nuovi modi” includono telefoni fissi e cellulari, schermi in condivisione, e videochiamata sul telefono cellulare, videochiamate con gli amici di Facebook e videochiamate di gruppo.

Cosa accadrà dunque il 15 marzo? Spiega Microsoft che Messenger continuerà a funzionare ma una volta effettuato l’accesso sul desktop verrà visualizzata una notifica per l’aggiornamento. Basta fare clic sul banner per aprire una finestra di installazione con la richiesta di aggiornamento.