Laboratorio per la produzione di Crak e per il taglio della Coca nel quartiere Cavoni a Frosinone

8 febbraio 2013 0 Di redazione

Un laboratorio per il taglio della cocaina, dell’hashish e per la produzione di crack è stato scoperto questa mattina dai carabinieri di Frosinone in una cantina nel popolare quartiere Cavoni del capoluogo ciociaro. Le segnalazioni di una fiorente attività di spaccio nella zona hanno messo gli investigatori sulla pista che ha portato direttamente alla cantina chiusa da una robusta porta in ferro. Una volta all’interno i militari hanno trovato il laboratorio all’interno del quale, oltre alle attrezzature necessarie, sono stati trovati ance 100 grammi di cocaina e un chilo di hashish. Inoltre gli investigatori hanno accertato che nel laboratorio venivano prodotte anche dosi del micidiale crak. Dalla conta degli involucri vuoti i militari hanno acertato che nel locale erano transitati da poco almeno sei chili di hashish. Sequestrato il laboratorio e tutto il contenuto, gli investigatori sono arrivati ad una coppia di coniugi del posto, di 42 e di 34 anni nella cui casa, abilmente nascosta, è stata trovata anche la chiave della pesante porta in ferro con cui era chiusa la cantina laboratorio.