Colle San Magno, la Giunta approva il Piano triennale di prevenzione della corruzione

15 aprile 2013 0 Di redazionecassino1

Con deliberazione di giunta, la  numero 26, l’amministrazione comunale di Colle San Magno ha approvato il “Piano di prevenzione della corruzione”, dotandosi di uno strumento importantissimo ai fini della trasparenza, della legalità e del rispetto delle normative in vigore.

Il Piano, la cui definizione e applicazione è stata demandata al Segretario comunale, costituisce un obbligo per le pubbliche amministrazioni ed è legato alle nuove e più stringenti direttive della legge n. 6 del novembre 2012 che prevede azioni di sensibilizzazione e formazione dei dirigenti della macchina amministrativa comunale sulla prevenzione dei reati di corruzione.

Nelle more del Piano è previsto che i provvedimenti e gli atti emanati e adottati dal Comune di Colle San Magno devono riportare in narrativa la descrizione del procedimento svolto, richiamando tutti gli atti prodotti – anche interni – per addivenire alla decisione finale; devono essere sempre motivati con precisione, chiarezza e completezza; devono essere redatti con stile il più possibile semplice e diretto. Ai fini della massima trasparenza dell’azione amministrativa e dell’accessibilità totale agli atti dell’amministrazione, infine, per le attività a più elevato rischio, i provvedimenti conclusivi dei procedimenti (determinazioni, delibere, ordinanze, decreti ecc) sono pubblicati all’Albo Pretorio on line.

“Con questa delibera – ha spiegato il sindaco Antonio Di Nota – l’amministrazione comunale di Colle San Magno si dota di un altro strumento di legalità e trasparenza della macchina di governo comunale come il Piano anticorruzione.

Una soddisfazione enorme, in quanto credo, anzi sono convinto, il nostro Comune sia uno dei primi a deliberare in tal senso nel territorio provinciale, a dimostrazione dell’azione continua di questa amministrazione tesa a recepire in maniera veloce le normative dello Stato, ma soprattutto l’ennesima garanzia di chiarezza e di accessibilità degli atti pubblici a disposizione della comunità.

Un ringraziamento al dottor Colacicco, il nostro Segretario comunale, per la celerità con cui ha istruito il Piano, migliore garanzia di piena applicazione di quanto disposto”.

Il Piano di prevenzione della corruzione del Comune di Colle San Magno avrà durata triennale.