Scoperta discarica di amianto in Supino dalla Polizia Municipale e Polizia Provinciale

14 aprile 2013 0 Di admin

Ennesimo scempio perpetrato ai danni della natura da parte di criminali ambientali. Il fatto questa volta è accaduto a Supino, località Colle S. Giovanni, dove un Agente della Polizia Municipale, Simonetta Del Brocco, su segnalazione di alcuni cittadini, ha scoperto congiuntamente alla Polizia
Provinciale, pattuglia del Comando composta da Isp. Sup. Gatto e V. S. Casale, che su una via vicinale erano state depositate n. 25 lastre di eternit delle dimensioni di un metro e mezzo per tre. Il deposito di queste lastre ha comportato la rottura di alcune di esse rendendole ulteriormente pericolose.
Sul posto si è recato anche l’Assessore all’ Ambiente del Comune di Supino, Beniamino Iacobucci, che ha constatato l’atto criminale dello sconosciuto
inquinatore e seri problemi alla circolazione stradale, poiché gli autori del fatto hanno depositato le lastre anche su parte della via ostruendola in
parte. Le indagini sono in corso e del fatto penalmente rilevante è stata data notizia alla Procura della Repubblica di Frosinone.