Trasporta farmaci con un mezzo inadatto, sequestro della Polstrada di Sora

16 aprile 2013 0 Di redazione

Medicinali e prodotti per bambini trasportati in maniera irregolare e, per questo, sequestrati. È accaduto nel territorio di Broccostella sulla superstrada Cassino Sora dove gli agenti della polizia stradale di Sora hanno fermato per controllo una Lancia Y. Nel corso dell’accurato controllo del veicolo eseguito in particolare nella parte posteriore dei sedili, i poliziotti hanno notato la presenza di numerosi recipienti di cartone e plastica rigida contenenti medicinali destinati ad alcune farmacie di diversi comuni della valcomino. Le modalità del trasporto, caratterizzato dall’assenza di contenitori o altri dispositivi di regolazione della temperatura, hanno indotto gli agenti ad approfondire il controllo anche attraverso l’intervento del personale dell’Asl di Sora, con il quale si e’ proceduto ad ispezionare il carico di medicinali accertando l’inadeguatezza dei sistemi di trasporto dei prodotti farmaceutici alcuni dei quali (insulina e latte in polvere) evidenziavano una condizione termica difforme da quella prevista con temperature superiori alla norma. Il tutto, quindi è stato sottoposto al sequestro cautelativo, contravvenzionando il conducente della vettura per aver utilizzato il mezzo diversamente da quanto indicato nella carta di circolazione. Il trasgressore, un trentacinquenne residente ad Isola del Liri, ha peraltro tentato di giustificare l’occasionalità del trasporto dichiarando di averlo eseguito solo per sostituire un amico che non poteva provvedere a questa attività in quanto aveva il mezzo idoneo in avaria.