pubblicato il16 giugno 2013 alle 15:15

Quattro giovani a Formia picchiano venditore ambulante, arrestati dai Carabinieri

Il 15 Giugno 2013, nel corso della serata, in Formia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, traevano in arresto Z.G. diciottenne; M.E. diciannovenne; D.C.L. diciannovenne e D.C.S. ventenne, tutti residenti nella provincia di Caserta e responsabili del reato di: “lesioni personali aggravate in concorso”. I quattro, per futili  motivi, sul lungomare “Città’ di Ferrara”, aggredivano con calci e pugni un venditore ambulante marocchino, causandogli fratture ed escoriazioni multiple, giudicate guaribili, dai sanitari dell’ospedale di Formia, in quaranta giorni s.c.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07