pubblicato il13 giugno 2013 alle 10:36

Terremoto di magnitudo 3.9 tra le province di Ancona e Macerata

Un evento sismico, localizzato a 21 km dalla costa, è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Ancona e Macerata. Le località prossime all’epicentro sono i comuni di Sirolo, Numana e Porto Recanati.
Dalle verifiche effettuate dalla “Sala Situazione Italia” del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone e/o cose.
Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata alle ore 07.44 con magnitudo locale 3.9.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07