Comune di Aquino, avvicendamento nella giunta: Federica di Sotto nominata assessore

12 luglio 2013 0 Di admin

Avvicendamento all’interno della giunta comunale di Aquino: il consigliere comunale Federica Di Sotto subentra nella squadra del governo cittadino, prendendo il posto di Alessia Del Duca, che fino a qualche ora fa ricopriva l’incarico di assessore con delega alla Trasparenza, Polizia Municipale, Servizi Demografici, Biblioteca ed Informazione. Il Sindaco Libero Mazzaroppi ha dovuto procedere alla revoca e alla successiva nomina dopo aver ricevuto dall’assessore Del Duca una lettera nella quale spiegava che, per alcuni mesi, sarebbe stata impegnata a Milano per motivi di studio e lavoro: in quel documento invitava il primo cittadino “ad assumere ogni più opportuna determinazione in merito alle delega assessorile”.
Mazzaroppi ha così deciso di procedere con questo piccolo rimpasto in giunta, in modo da garantire una piena operatività alla squadra di governo. Per questo motivo ha stabilito che sia Federica Di Sotto ad assumere la carica di assessore: a lei rimangono le deleghe che le erano già state assegnate in qualità di consigliere, ovvero Pari Opportunità, Politiche della donna, Rapporti con il Consorzio dei Servizi Sociali, Disabilità. Le deleghe che invece erano gestite fino a questo momento da Alessia Del Duca tornano nelle mani del sindaco.
Il primo cittadino vuole sottolineare come questo avvicendamento non rappresenti alcuna scelta di carattere politico, ma si sia reso necessario solo per l’impedimento che porterà l’ex assessore ad assentarsi per alcuni mesi.
“Ad Alessia Del Duca va il mio personale ringraziamento e quello di tutta l’amministrazione per il lavoro svolto fino a questo momento – ha spiegato Mazzaroppi – ma ritengo che la giunta debba essere pienamente operativa, per il bene della città. Ho sentito quindi l’obbligo di procedere con questa scelta. Auguro buon lavoro al neo assessore Di Sotto, certo che continuerà ad impegnarsi per realizzare progetti che facciano crescere la nostra città.
Tutta l’amministrazione, fin dai primi momenti successivi all’insediamento, ha lavorato con ritmi altissimi, per cominciare da subito a dare concretezza al programma annunciato in campagna elettorale. Questo avvicendamento nella giunta non rallenterà in alcun modo questo percorso intrapreso”.