pubblicato il25 agosto 2013 alle 19:04

Barca a vela in balia del mare grosso a Gaeta, otto persone salve dal Capitaneria di Gaeta

Otto persone di ReggioEmilia imbarcate su una barca a vela di 16 metri sono stati tratti in salvo, nella tarda mattinata di oggi, dagli uomini della capitaneria di Porto di Gaeta. Il natante modello Bavaria 46 era partito da Ponza diretto a Sperlonga. Poco dopo le 10.30 il mare agitato e il vento forza sei tendente a rafforzare, le hanno letteralmente sradicato le vele. La barca ingovernabile con i soli motori, era in balia del forte mare, ma nonostante le difficoltà e il pericolo, gli uomini del comandate Cosimo Nicastro, hanno raccolto il mayday e sono scesi in mare. anche coinvolgendo nelle ricerche un aliscafo di linea, sono riusciti ad individuare il natante in difficoltà e a scortar lo a terra.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07