Rapina in gioielleria a Formia, malviventi picchiano proprietaria e commesssa

7 agosto 2013 0 Di redazione

Rapinano la gioielleria e picchiano la proprietaria e la commessa. È accaduto nella tarda mattinata di oggi a Formia dove due malviventi, certamente italiani, a volto coperto e armati, uno, di pistola, hanno fatto irruzione nella gioielleria Ciano. Sotto la minaccia dell’arma hanno obbligato la proprietaria e la commessa di consegnare i monili d’oro contenuti nei rotoli di tessuto. Dopo aver preso due di quei rotoli, è nata una colluttazione con le due donne le quali sono state colpite violentemente con una maniglia staccata dal portone d’ingresso. Solo allora, con il bottino, sono scappati poco prima che arrivassero i carabinieri. Le due donne sono state medicate al pronto soccorso di Formia e giudicate guaribili in pochi giorni.