Gli studenti del “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia guide d’eccezione per “Pagine a colori”

16 ottobre 2013 0 Di admin

In linea con gli obiettivi della manifestazione “Pagine a colori”, alcuni dei quali riferiti a un coinvolgimento significativo di tutte le scuole, gli studenti delle classi IV e V dell’indirizzo per il turismo dell’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia hanno seguito uno stage di formazione sui temi relativi alla letteratura per l’infanzia, all’arte e all’illustrazione, e sugli aspetti riguardanti l’accoglienza di gruppi. Ciò consentirà loro di “guidare” i bambini attraverso il percorso della mostra di illustratori che si tiene dal 12 ottobre al 10 novembre, nell’ex Sala Capitolare degli Agostiniani di San Marco (Barriera San Giusto). La formazione è stata curata dal direttore artistico della manifestazione, Roberta Angeletti, e dal professore ordinario di letteratura per l’Infanzia presso l’università Roma 3, Gianna Marrone. «Gli studenti dell’IIS hanno partecipato allo stage con interesse ed entusiasmo. – dichiara Angeletti – Al di là dell’importante momento formativo, che può aprire spiragli, suscitare curiosità e stimolare interessi, questa collaborazione con il Cardarelli ci ha permesso di realizzare una situazione molto bella: ragazzi che guidano bambini a vedere la mostra». Le attività di formazione si sono svolte mediante lezioni tenute a scuola in orario pomeridiano ed esercitazioni guidate sul luogo della mostra, attraverso un percorso che ha permesso agli studenti di acquisire le giuste conoscenze, le abilità, il linguaggio e la capacità di relazionarsi e interagire con il pubblico che visiterà l’esposizione. «Questa esperienza – spiega il dirigente scolastico Laura Piroli – va vista come parte integrante del percorso d’istruzione degli studenti, in linea con quelli che sono gli obiettivi formativi dell’indirizzo da loro scelto. Dato che i ragazzi saranno impegnati anche in orario scolastico, possiamo parlare di una forma di alternanza scuola-lavoro che darà dei crediti e permetterà di acquisire competenze in qualche modo utili e spendibili in futuro». L’IIS “Vincenzo Cardarelli”, inoltre, sarà presente nell’ambito di “Pagine a Colori” anche grazie alla cerimonia di premiazione delle recensioni del libro Elogio della Bruttezza di Loredana Frescura, autrice ospite dell’anteprima dello scorso maggio.