pubblicato il7 ottobre 2013 alle 15:39

Sel Cassino in piazza per difendere la costituione per proseguire la campagna tesseramento 2013

Dalla Segreteria Provinciale SEL riceviamo e pubblichiamo:
Venerdì sera si è tenuta presso la sede provvisoria del circolo SEL di Cassino l’Assemblea degli iscritti e simpatizzanti del partito ed a conclusione della discussione sui vari punti posti all’ordine del giorno si è deciso, in particolare, di partecipare alla Manifestazione in difesa della Costituzione che si terrà a Roma il 12 Ottobre e di proseguire il tesseramento 2013 organizzando due banchetti, per Martedì e Giovedì dalle ore 16,30 alle ore 20,00 presso il Corso della Repubblica di fronte la Chiesa di Sant’Antonio a Cassino.

“Le battaglie politiche sulla gestione dei beni comuni, sulla scuola e la sanità pubblica, sui diritti e sulla democrazia nei luoghi di lavoro – asserisce il Circolo Cittadino – hanno mostrato inequivocabilmente come i principi e i valori della nostra Costituzione Repubblicana siano ancora attuali, validi e vivi nella nostra società contemporanea. E come la posizione in difesa della Costituzione non sia dettata dalla nostalgia o, come sostenuto da alcuni, dal conservatorismo. Noi difensori della Costituzione, infatti, vogliamo costruire una società più giusta e solidale applicando pienamente gli articoli e i principi della nostra Carta Costituzionale.

I governi che si sono succeduti negli ultimi anni (compreso il Governo Letta-Alfano) – prosegue la nota – hanno invece espresso l’intenzione di cambiare la Costituzione nella sostanza, stravolgendola in senso Presidenzialista. E, seguendo i diktat del Mercato e della finanza, stanno facendo passare l’idea che la nostra Costituzione sia vecchia, superata, e contro la modernizzazione del Paese. Tutto ciò risponde alla loro scientifica volontà di smantellare i diritti dei lavoratori e di mettere in crisi lo Stato Sociale contribuendo ad aumentare la distanza tra politica e cittadinanza. I giovani, gli studenti, i lavoratori, le associazioni e i cittadini chiedono da tempo, senza ottenere adeguate risposte, una società più giusta ed eguale; fondata sul lavoro e non sulla precarietà; e che favorisca la partecipazione democratica.
Per queste ragioni – conclude la nota – i compagni del Circolo SEL Cassino e del Cassinate aderiscono ed invitano tutti a partecipare alla manifestazione di sabato prossimo a Roma indetta da Landini, Rodotà, Don Ciotti, Zagrebelsky e Carlassare. Infine, il Circolo rende noto che il Comitato Provinciale in Difesa della Costituzione, mette a disposizione di coloro che vogliono partecipare alla manifestazione un pullman che partirà sabato alle ore 11,00 da Cassino, Via Di Biasio, altezza Ospedale Vecchio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07