pubblicato il2 novembre 2013 alle 15:25

Razzia di fiori e lumini nel cimitero di San Pietro Infine

Un furto odioso, quello all’interno del cimitero di San Pietro Infine, ha indignato tanti parenti dei defunti che in questi giorni hanno intensificato le visite al camposanto. Gia qualche giorno prima, sapendo dell’aumento dei visitatori, i parenti dei defunti hanno sistemato le tombe adornandole al meglio con fiori e lumini. Ieri l’amara sorpresa di trovare le stesse tombe spoglie sia dei fiori, delle piantine ma anche dei lumini. Tutta merce che è finita quasi certamente sugli scaffali di qualche commerciante senza scrupoli o, forse meglio, di uno dei tanti abusivi che, in questo periodo affollano le strade.
Er Am

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07