pubblicato il12 dicembre 2013 alle 19:48

Chiusura temporanea della discarica di Penitro a Formia

Da domani venerdì 13 dicembre chiude temporaneamente la discarica di Penitro.
Scade infatti l’ordinanza n. 61 con la quale lo scorso settembre, incassata la revoca del sequestro, il sindaco Bartolomeo aveva autorizzato la prosecuzione temporanea delle attività. L’impianto resterà chiuso il tempo necessario alla conclusione dell’iter amministrativo. Il Comune attende le autorizzazioni che servono per passare alla gestione ordinaria. E’ in via di rilascio quella riguardante gli scarichi. I nuovi esami sulle acque effettuati dall’Arpa Lazio e da un laboratorio specializzato hanno restituito valori perfettamente nella norma. Ulteriori esami saranno effettuati dopo le feste e serviranno ad avere un quadro definitivo della situazione. Gli esiti saranno aggiunti al dossier sulla discarica che l’amministrazione ha già depositato agli atti della Procura di Cassino.
Sarà inoltre necessario il rinnovo di alcune autorizzazioni urbanistiche già concesse dalla Regione. Per questo a gennaio saranno effettuate due conferenze dei servizi. Il confronto con i vari Enti coinvolti fornirà le prescrizioni necessarie a garantire una gestione sicura e moderna della discarica ed un’estensione dei codici, condizione per un potenziamento della redditività dell’impianto.
Sarà l’occasione anche per disporre un più efficace piano di monitoraggio, attraverso indagini magnetometriche volte a verificare l’eventuale presenza di materiali ferrosi non consentiti. In questo senso è stato già chiesto l’intervento dell’Istituto Nazionale di Vulcanologia e Geofisica che si è detto disponibile a condurre gli esami entro gennaio.
Durante il periodo di chiusura, il Comune si impegnerà, in collaborazione con la Guardia Forestale e gli altri Enti, a vigilare sul sito perché non venga usato in modo improprio.
“Ci impegneremo perché la chiusura duri poco – commenta l’assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano – ed è assolutamente necessario effettuare i controlli ed evitare lo scarico incontrollato di materiali potenzialmente dannosi per la salute dei cittadini. E’ questo che rende la discarica di Penitro un presidio fondamentale e strategico per la tutela dell’ambiente”.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07