pubblicato il1 gennaio 2014 alle 20:10

In cento a Gaeta salutano il nuovo anno con un tuffo invernale

“Un tuffo nel nuovo anno” e nelle acque del Tirreno in pieno inverno. L’iniziativa, organizzata a Gaeta da un gruppo di amici capeggiata da Massimo Masella e Giorgio Marinacci, quest’anno ha superato quota cento. Tanti sono stati quelli che alle 12 di questa mattina, in costume si sono ritrovati sulla spiaggia di Serapo, davanti allo stabilimento La Nave di Serapo e, nonostante i non invitanti 9 gradi centigradi, si sono tuffati. Tra loro molti gaetani ma anche partecipanti dall’hinterland, dalla vicina Campania, una partecipante toscana e, addirittura, una austriaca. Subito dopo c’è stato il brindisi sulla spiaggia al quale hanno partecipato tuffatori e non, circa mille persone in tutto, con prosecco, salsicce e castagne.
Er. amedei
tuffo di capodanno

tuffo di capodanno1

tuffo di capodanno2

tuffo di capodanno3

tuffo di capodanno4

tuffo di capodanno5

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07