pubblicato il20 gennaio 2014 alle 10:14

Prosegue la marcia solitaria di Tecnostore, Professional Service e Cerreto

Prosegue inarrestabile la marcia di Tecnostore Roccasecca nel girone ‘A’ del torneo. Nella 15a di campionato la formazione di Roccasecca, consolida il primato in classifica, a quota 37 punti, sulle dirette inseguitrici che non vanno oltre il pareggio, mentre la capolista travolge con un secco 4 a 1 gli Amatori Colfelice. L’altra formazione di Colfelice, Corsari, infatti, non va oltre il pareggio per 1 a 1 sul campo di Isotopi Pontecorvo, mentre la Longobarda, in un momento non particolarmente positivo, è costretta ad accontentarsi di un pareggio, 2 a 2, sul terreno della Nuova Lenola Amatoriale. Le sorprese, tuttavia nella terza giornata di ritorno, non sono finite, poiché anche Arce(nella foto) non brilla e rimedia una sconfitta, 2 a 1, ad opera di Rinascita Monticelli. Il derby fra Sporting e Atletico Pontecorvo se lo aggiudica la formazione ospite, lo Sporting, per 2 a 3. Facile e prevedibile la vittoria, 0 a 3, dei Giovaniottimisti Pico sul fanalino Castro. A guidare la classifica del girone ‘B’ è sempre Professional Service con 38 punti e dopo la vittoria, 2 a 0, ottenuta contro Beghelli Point Cassino. il vantaggio della capolista, tuttavia, non è di quelli incolmabili, ma delle due inseguitrici solo Zentrum riesce a portare a casa i tre punti, battendo 2 a 0 lo Scauri, mentre Angolo di Vino deve accontentarsi di un solo punto dopo il pareggio, 3 a 3, contro Coreno. Finisce con un punteggio tennistico, 6 a 3, il confronto tra Belmonte e Niemoslive. Sempre più una corsa solitaria quella di Cerreto nel girone ‘C’ che è a quota 42 punti in classifica e che va ad aggiudicarsi i tre punti sul campo del Real Piedimonte per 1 a 2. Vincono anche le dirette inseguitrici Virtus Broccostella si impone agevolmente sul fanalino Guaranà per 2 a 4, mentre Tecnocasa Cassino ha la meglio nel confronto con Aquino vinto dai padroni di casa per 2 a 1. Nel girone ‘D’, infine sono tre le formazioni a contendersi il primato, amatori Rocca D’Evandro e Iuvenalis a quota 33 punti entrambe vittoriose nel confronto rispettivamente, contro Pietramelara per i campani per 3 a 0, mentre Iuvenalis si impone 0 a 2 sul terreno di S. Ambrogio. a quota 31 si trova Yammo.it che pareggia, 4 a 4, in trasferta sul terreno dell’Atletik Mignano. Ancora un pareggio per Cassino Doc, la formazione di Losani non va oltre lo 0 a 0 contro Collecedro.
F. Pensabene

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07